Articolista: Tiziano Fiori


TRA AZIENDE E CLIENTI

Francesco Squarcia è l’imprenditore da noi scelto questo mese per la nostra intervista. Rappresentante di commercio, plurimandatario nel settore Ho.Re.Ca, titolare della società” Esse Rappresentanze srls” dal 2017, che opera con organizzazione e gestione diretta sia con le aziende che con i suoi clienti.

Ha iniziato la sua carriera di rappresentante nel 2001 ed ha strutturato la sua professionalità nel tempo puntando sempre su un approccio diretto con la  persona del cliente e valorizzando questo rapporto con una grande capacità di ascolto e una consulenza per le esigenze specifiche.

Questo tipo di interazione, associata alla scelta e all’individuazione di prodotti giusti a soddisfare le necessità dei clienti, gli ha permesso di instaurare con gli acquirenti un rapporto duraturo di fiducia e fedeltà, che permangono anche in periodi di crisi come quello che stiamo vivendo.

La fama delle sue competenze ha agevolato l’incremento del numero dei suoi contatti, che sono alla base del mantenimento e della crescita di ogni professione, facendo diventare Francesco sempre più conosciuto e stimato sul territorio.

La sua professionalità,  supportata da grande personalità e da qualità e potenzialità rilevanti, si avvale anche dell’ attenta e oculata scelta delle aziende con le quali egli decide di collaborare, selezionate perché caratterizzate da un servizio completo di competenze, controllo di qualità, innovazione e che rispecchiano i valori morali e professionali di Francesco; la scelta del prodotto da proporre, diventa così secondaria.

Questo determina il cliente tipo di Francesco: un imprenditore che predilige avere un rapporto diretto con un consulente, che lo supporta nella scelta giusta, nella fornitura del prodotto di cui ha realmente necessità.

Il suo tipo di professionalità rappresenta per i fornitori la sicurezza di una veritiera comunicazione della propria immagine e dei propri valori al rivenditore, nonché, del consolidamento della propria posizione sul mercato.

La professione del rappresentante, ha subito nel tempo un notevole cambiamento, sia per l’avvento della vendita online, che per le varie crisi che il mercato ha dovuto affrontare.

Alcune delle difficoltà più evidenti sono state la vendita diretta ai clienti finali da parte delle aziende e l’aumento della concorrenza sul web determinata essenzialmente dalle vendite online, che garantiscono facilità di scelta e di acquisto, associate a prezzi più competitivi.

La sua capacità di resilienza professionale ha fatto sì che egli, impegnato inizialmente nella vendita di forniture standard, ha optato per aziende che producono forniture di nicchia, innovative e specifiche, atte a risolvere problematiche sia tecnologiche che tecnico-burocratiche e che necessitano di presentazione, di dimostrazione in presenza e di specifici corsi di formazione.

Ha creato, così, un suo mercato di nicchia fuori dalla concorrenza della vendita online.

La necessità e l’opportunità di cambiare i prodotti per esigenza di mercato non ha influito, tuttavia, sul rapporto di fiducia con gli ex fornitori con i quali Francesco continua ad avere ottimi rapporti, poichè la serietà e la relazione di fiducia che riesce ad instaurare con loro permane anche quando il rapporto di lavoro si interrompe.

Ciò che ha permesso a Francesco, quindi, di far crescere il suo mercato sono l’impegno e la passione nel lavoro, la formazione per una conoscenza approfondita del prodotto e capacità e qualità che lo contraddistinguono e che si possono ritrovare in ogni sua attività, come: 

Onestà, lealtà, affidabilità, umorismo, puntualità, comunicazione, ambizione.